Visualizzazione di tutti i 12 risultati

SUPPORTI E ACCESSORI PER LUCI E FARI

Se un Dj prima
dell’esibizione deve pianificare, provare e riprovare la propria musica e il proprio mixaggio, allo stesso modo è essenziale
organizzare e verificare che tutto sia a posto e ben funzionante ogni
particolare inerente l’illuminazione.
Le varie fonti di illuminazione non funzionano in modo autonomo durante la
serata né trovano automaticamente la propria posizione per dare il giusto
risalto alle loro potenzialità. Per questo motivo il lavoro del tecnico della luce parte ben prima
della serata.

A questo scopo sono di fondamentale importanza gli accessori e i supporti per fari, oltre
a far risaltare le capacità delle fonti luminose, questi strumenti d’appendice
aiutano nel suo fondamentale lavoro il Light-j.
Non bisogna sottovalutare questo aspetto, mai bisogna pensare che un supporto
vale l’altro, piuttosto occorre valutare la situazione ed effettuare le scelte
giuste.

Bisogna pensarci prima, non si può assolutamente aspettare
il giorno della serata per pensare all’illuminazione e poi finire col piazzare
il faro sopra una mensola così da annullare completamente l’effetto, il
risultato è un sicuro flop. Allora che fare se non guardarsi intorno, il
mercato propone strumenti diversi, di qualità e adatti alle diverse situazioni.

Il proprietario di una discoteca
dovrebbe prender provvedimenti affinché si effettuino adeguate misurazioni del
locale, così da pensare quali angoli siano migliori di altri per piazzarci le
fonti di luce e quali supporti possano risultare meno ingombranti e più
intonati con l’ambiente circostante.

Tralicci e treppiedi sono solo due esempi della
tipologia di supporti in commercio, per il classico Dj itinerante che ha già
provveduto all’acquisto dell’illuminazione, è consigliabile venire in possesso di
accessori che si possano adattare a casi diversi, senza limitazioni di spazio
ed efficacia.

I prezzi che si
incontrano nell’acquisto di tali strumenti sono vari, è inutile fare una stima
in quanto tutto dipende dalla tipologia del supporto o accessorio. Piuttosto è
altamente consigliato accertarsi sulla provenienza dello strumento, questo deve
essere certificato e assicurato, non ci si può permettere di vedere crollare la
strumentazione durante uno spettacolo.