Visualizzazione di tutti i 3 risultati

Mixer con possibilità di controllare il volume del suono in modo separato per le diverse zone in cui si ascolta

Mixer a zone

Il mixer a zone è progettato per
far fronte alle esigente di gestione e controllo separato di varie sorgenti
musicali. Alcuni di essi hanno ad esempio più microfoni e più ingressi di linea
stereo o mono per alimentare più aree. Ogni zona potrebbe avere un pannello
frontale sul quale è montato un interruttore di selezione per assegnare uno
degli ingressi ad una zona. Entrambe queste funzioni, se necessario,  possono essere controllate a distanza. Ogni
uscita ha un livello che può essere regolato in maniera separata dagli altri.
E’ possibile controllare volume di input e output, avere un’equalizzazione
indipendente ed eventualmente anche un altoparlante incorporato per monitorare
la zona. Le applicazioni del mixer a zone sono le più svariate ma tipicamente
si vuole poter gestire separatamente il volume musicale in zone diverse, sia in
piccoli ambienti che in grandi come arene, stadi, locali, ristoranti o anche
luoghi pubblici, scuole, stazioni, centri comemrciali.

Bisogno di aiuto? Chatta qui