Visualizzazione di tutti i 12 risultati

Tweeter per altoparlanti

Gli
altoparlanti hanno un sistema dedicato alla riproduzione audio di alte
frequenze, questo sistema si chiama tweeter.
Nelle casse, il tweeter è costituito dalla parte più piccola con un
diametro più piccolo degli altoparlanti, e la misura di questo diametro è
calcolata in modo tale che questi possano replicare al meglio le alte frequenze
e quindi tutti gli alti.

La gestione degli alti può avvenire in diversi
modi, quando si ha bisogno di far fronte ad una grossa potenza sonora,
dell’ordine dei kilowatt, si ricorre ad un tipo di Tweeter costruito con
tecnologia a compressione, la
struttura interna di questo Tweeter è fatta da unità magnetodinamiche di forma
cilindrica,
con membrana metallica, che vengono accoppiate ad una tromba, realizzata generalmente in
alluminio pressofuso, avente la
bocca di emissione di forma rettangolare.

Ripercorrendo
la storia di questi componenti torniamo agli anni sessanta in cui nacque un
cosidetto  sistema a nastro per la riproduzione dei suoi di gamma alta,
impiegato nei propri diffusori acustici isoplanari,
ovverosia impieganti membrane piane in mylar costituenti
sia i woofer che i midrange. Il nastro,utilizzato
anche oggi, è realizzato in alluminio, largo un quarto di pollice, lungo circa
150 centimetri e dello spessore di pochi micron, data la sua massa estremamente
ridotta, permette escursioni in frequenza oltre i 20 kilohertz.

Al
giorno d’oggi,esitono anche Tweeter
che supportano l’alta potenza realizzati in materiale plastico, sono tra i piu
diffusi in commercio si trovano negli auricolari
degli ipod
, in alcuni smartphone e pc. La qualità audio di queste unità è
inferiore alle altre tecnologie, ma è l’unica che permette di ottenere
grandissime pressioni acustiche a basso costo. Ed è di questi giorni la
produzione di un nuovo sistema di tweeter da parte di un costruttore italiano
di diffusori con particolari trasduttori a compressione denominati Ticcs Questi trasduttori sono costituiti da una membrana
sottilissima in kapton ripiegato con unità magnetiche in neodimio-boro.